Bilancio partecipato, si parte con l’assemblea

I cittadini potranno indicare progetti e scegliere direttamente come destinare 300mila euro del bilancio comunale

bilancio partecipato gallarate

Riparte il percorso del “bilancio partecipato” a Gallarate: si svolgerà giovedì 12 novembre alle 17.45 a Palazzo Borghi, in via Verdi 2, l’incontro specifico promosso dall’Assessorato alla Partecipazione Democratica.Il bilancio partecipato riguarderà nel 2016  – come già nel 2015la destinazione di 300mila euro, tra parte corrente e parte investimenti.

(foto: il voto per l’edizione 2015)

All’incontro sono invitate le associazioni di Gallarate. Nell’occasione sarà presentata una bozza di regolamento che, una volta discussa e votata dal Consiglio Comunale, fissi i vari passaggi delle prossime edizioni del Bilancio stesso. I referenti delle associazioni potranno presentare modifiche e aggiunte al testo (consultabile sul sito internet del Comune) che saranno esaminate dall’Amministrazione comunale. Fra le novità presenti nella bozza, la possibilità che anche singoli cittadini ed enti possano proporre progetti da sottoporre a votazione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.