In stazione arrivano i nuovi parcheggi per bici

Vengono installati in questi giorni, sono coperti e sono dotati di archetti per legare il telaio: erano tra gli interventi scelti con il bilancio partecipato 2015

Gallarate

A qualche settimana dai primi scavi in piazza Giovanni XXIII, davanti alla stazione vengono posizionate le nuove rastrelliere per bicilette. I lavori dovrebbero concludersi in uno o due giorni.

Si tratta di quattro nuove rastrelliere, coperte da tettoie, a cui le bici potranno essere legate direttamente al telaio, dunque con maggiore sicurezza rispetto a quelle che consentono l’allacciamento delle sole ruote. La capacità complessiva è di 56 biciclette: il bisogno c’è, almeno nella bella stagione, quando è “caccia” al palo a cui legare i telai (ne parlavamo ad esempio qui, qualceh anno fa).

Le nuove rastrelliere sono fra le opere votate dai cittadini di Gallarate nell’ambito del bilancio partecipato 2015 #Gallaratesceglie: sono in corso progettazione o esecuzione di una mezza dozzina di interventi (abbiamo fatto il punto settimana scorsa, 7 gennaio, vedi qui).
Per quanto riguarda l’altro parcheggio per bici – già coperto, in via Sciarè – il Comune sta pensando all’installazione di videosorveglianza (se ne parlava qui).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 12 Gennaio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.