Caduta indolore per il Busto 81

I bustocchi, primi in Promozione, vengono sconfitti dalla Castanese. Tutti i risultati fino alla Terza Categoria

busto 81 castellenzese

Cade in casa a sorpresa il Busto 81 in Promozione, ma i bustocchi mantengono un buon margine sulla Castellanzese, che grazie alla vittoria contro il Maslianico conferma il secondo posto. Non si ferma invece il Morazzone in Prima Categoria. Sospesa in Seconda Categoria la gara tra Cantello e Buguggiate per tafferugli.

PROMOZIONE – La Castanese si regala un pomeriggio da ricordare, andando a vincere 2-1 in casa della capolista incontrastata del girone A, il Busto 81. Alle spalle della regina però vincono solo la Castellanzese, che batte 2-0 il Maslianico e si conferma seconda forza, e la Rhodense, che regola 4-0 la Lentatese. Frena l’Olimpia, che ad Uboldo si fa raggiungere sull’1-1 nel finale e viene sorpassata anche dal Gavirate, ora quarto, che rifila un sonoro 4-0 al Sedriano. Cadono in trasferta la Vergiatese, 2-1 a Garbagnate, e il Cairate, 3-0 a Portichetto. Sconfitta interna per la Besnatese, infilata 2-1 dal Magenta.

PRIMA CATEGORIA – Il Morazzone batte 2-1 l’Antoniana e mantiene 5 punti di vantaggio sul Gorla Maggiore, che in casa ha la meglio 2-0 sul Brebbia. Successo anche per il Cas, che passa 2-0 a Ispra, e per la Solbiatese, che a Bizzarone, sul campo della Rasa, vince 4-3. La Belfortese rimane nelle zone nobili della graduatoria con il successo 2-0 a Saronno, vittoria estrna anche per il Viggiù, 3-1 a Leggiuno, mentre termina 1-1 tra Mozzatese e Valceresio. Successo importante in ottica salvezza per il Laveno, che sfrutta il fattore casalingo per battere 3-2 l’Arsaghese.

SECONDA CATEGORIA – GIRONE M – Ha vita facile il Ticinia, che passa 5-1 a Casorate nel testa-coda contro le Saette, ma non perde terreno il Fagnano, che rimane al secondo posto grazie al successo 1-0 in casa del Fagnano. Si stacca il Cuggiono, che pareggia 0-0 contro il Vizzola Ticino, mentre risale la Folgore Legnano, che batte 4-1 la robur Legnano. Pioggia di reti nella sconfitta 6-3 del Beata Giuliana contro il Canegrate, il Gorla Minore passa 2-1 a Borsano, finiscono invece in pareggio le sfide tra Vanzaghellese e Crennese (2-2) e tra Ardor Busto e Bienate Magnago (1-1).
GIRONE Z – Il Don Bosco prova a tenere aperto il campionato fermando sull’1-1 il Tre Valli, ma il Luino non ne approfitta, pareggiando a reti bianche contro il Castronno. Non vince nemmeno il Caravate, che a Cadrezzate fa 1-1. Colpi esterni del San Luigi, 2-0 a Calcinate, e del Ceresium, 1-0 a Gemonio, mentre fa valere il fattore campo l’Insubria, che batte 3-0 il Casbeno. Termina 1-1 tra Ternatese e Biandronno, mentre è da censura quanto avvenuto a Cantello: sul punteggio di 3-1 per il Buguggiate a fine primo tempo gli animi in campo si scaldano e l’arbitro è obbligato a sospendere la gara, che molto probabilmente verrà vinta a tavolino dagli ospiti.

TERZA CATEGORIA – GIRONE A – Il turno di riposo della capolista Jeraghese permette al Samarate, vittorioso 3-1 in casa del Real Buguggiate, e all’Arnate, 3-1 sul Taino, di accorciare le distanze dalla vetta. Anche il Sumirago si avvicina grazie al 5-2 in casa del Mornago, frena invece l’Angerese, costretta sull’1-1 dal Castelseprio. Belle vittorie per il Coarezza, 2-0 sulla Vergherese, e per la Nuova Fiamme Oro Ferno, 4-0 al Comabbio.
GIRONE B – In attesa dei recuperi, il Malnate è la nuova capolista grazie al successo 2-1 sul campo del San Michele. Secondo posto momentaneo per la Cuassese grazie al roboante 11-1 sul Mascia, torna al successo anche l’Induno, 3-0 sul Molde. La Tresiana regola 5-1 l’Olona, il Rancio cade a sorpresa 2-0 a Varano, mentre vincono in trasferta la Pro Cittiglio, 3-2 sul campo della Casport, e il Fulcro Travedona, 1-0 a Casciago contro la Casmo.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.