Tornano “Piante Guerriere”, si parla di arte e fiori

Relatrice sarà Serena Contini, coordinatrice dei Musei Civici con un intervento dal titolo "Piante e fiori: simboli e significati nella storia dell'arte"

Avarie

Venerdì 1 aprile alle ore 17.00, presso la Sala del Risorgimento dei Musei Civici di Villa Mirabello (Piazza della Motta 4, Varese) si terrà l’undicesimo incontro del ciclo di conferenze legato alla mostra “Piante Guerriere” (www.uninsubria.it/pianteguerriere), in esposizione ai musei fino all’8 maggio.

Relatrice sarà Serena Contini, coordinatrice dei Musei Civici che
ospitano la mostra e pertanto “padrona di casa”, con un intervento
dal titolo “Piante e fiori: simboli e significati nella storia dell’arte“,

Serena Contini ci proporra’ una lettura di una selezione di opere
d’arte conservate in vari musei del mondo, in cui sono raffigurati alcuni fiori e alcune piante, sottolineandone i significati simbolici, con riferimenti anche al mondo della poesia e del mito.

Una interessante trattazione a completamento degli aspetti più strettamente scientifici trattati sino ad ora.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Per maggiori info sulla mostra
www.uninsubria.it/pianteguerriere

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore