“Grazie a chi ha creduto in noi”

Il candidato sindaco della lista Inarzo Futuro rivolge un pensiero agli elettori e più in generale a tutti i cittadini. Saranno all'opposizione ma "presenti"

Inarzo: le persone (inserita in galleria)

Riceviamo e pubblichiamo da Giuseppe Bica, candidato sindaco della lista Inarzo Futuro, questo intervento. Ricordiamo che la lista uscita vincente dalle elezioni è “Il mio paese Inarzo” e il nuovo sindaco è Fabrizio Montonati (nello speciale elettorale i dati definitivi)

—–
Il coraggio delle proprie idee: ecco come definirei questi mesi passati con il gruppo Inarzo Futuro.
Coraggio di parlare di futuro, coraggio di mettersi in gioco, coraggio o forse meglio DOVERE. Dovere di informare, di aprire ad altre possibilità, aprire a tutto ciò che avete letto nel nostro programma o ascoltato nei nostri incontri formali e non formali.
Ho molto apprezzato coloro che, pur non condividendo il nostro programma hanno accolto la possibilità di incontrarmi allo sportello elettorale, incontri che seppur duri e sinceri sono stati costruttivi. Il tempo delle parole é finito, restano i fatti. Grazie naturalmente a coloro che, credendo in Inarzo Futuro ci hanno votati e e che oggi continuano a sostenerci con messaggi, mail, parole e gesti che ci nutrono e nutriranno il nostro agire.
Mi congratulo con Fabrizio Montonati e auguro a lui e al suo gruppo buon lavoro.
Noi saremo presenti.
Nuovamente grazie a tutti.
Giuseppe Bica

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.