Un premio alla carriera per Aldo Bosello

Nuovo riconoscimento per il fondatore della Bosello High Technology, imprenditore di successo ma anche attivo nella comunità cardanese come presidente della Scuola Porraneo

Aldo Bosello
Ancora un’importante riconoscimento per Aldo Bosello, imprenditore, fondatore della Bosello High Technology, presidente della Scuola Porraneo di Cardano al Campo.

In data 18 novembre, a Brescia nello splendido contesto di Villa Fenaroli si è svolto il convegno per il 70° di fondazione della AMAFOND (Associazione nazionale fornitori macchine, prodotti e servizi per fonderia) Aldo Bosello ha ricevuto il riconoscimento alla carriera in presenza del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti. Questo importante riconoscimento è frutto di un cinquantennale impegno nel campo dei controlli di qualità con i raggi X per le fusioni industriali applicate al campo automobilistico.
Per Aldo Bosello è l’ennesimo attestato dalle istituzioni e associazioni di categoria, infatti oltre al più alto riconoscimento “Paul Harris Fellow” attribuita dalla Fondazione Rotary International consegnato nel 2009, nel 2012 è stato insignito del Giunto d’Oro, massima onorificenza cittadina conferita dal Comune di Cardano al Campo per il proprio impegno a favore della comunità e delle numerose attività aziendali svolte a livello mondiale. Ancora oggi, oltre alla attività imprenditoriale dedica molto tempo alla Scuola paritaria dell’infanzia Porraneo di Cardano al Campo che è attiva da oltre 115 anni, dove ricorrere il ruolo di Presidente dell’ente dal 2008, in questa veste si è distinto per l’impegno profuso per il totale ammodernamento della struttura che ha portato ad un incremento degli utenti di circa 100%, portando l’istituto paritario ad eccellere per servizi forniti, sicurezza e qualità degli ambienti. Proprio in questi giorni sarà possibile visitare la struttura della Scuola Porraneo in occasione dell’Open day del 3 dicembre.  
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.