Cura della calvizie e trapianto: consulenza gratuite il 12 dicembre

Lunedì 12 dicembre, all’Istituto Clinico San Carlo di Busto Arsizio, consulenze gratuite per la cura della calvizie e il trapianto di capelli

vario

Lunedì 12 dicembre, all’Istituto Clinico San Carlo di Busto Arsizio, consulenze gratuite per la cura della calvizie e il trapianto di capelli.

Le problematiche dei capelli e del cuoio capelluto sono tante. La più diffusa e da sempre vissuta con grande disagio è l’alopecia o calvizie. Colpisce circa undici milioni di italiani e tende a peggiorare nel tempo, ma se trattata precocemente è una malattia curabile. Si può procedere con terapie mirate, o con il trapianto di capelli, la tecnica chirurgica che permette di ridistribuire i bulbi piliferi prelevati dalle aree del capo non affette da alopecia a quelle dove la densità dei capelli è ridotta o nulla.

Fondamentale è il tempismo nel formulare una corretta diagnosi e iniziare una terapia mirata, perché prima s’interviene maggiori saranno le possibilità di risoluzione.

Come procedere? Qual è il percorso più indicato per le proprie esigenze?
Lunedì 12 dicembre, dalle ore 9 alle 18, sarà possibile effettuare una consulenza gratuita con medici estetici ed esperti in tricologia per valutare la soluzione hair care o di trapianto più adeguata e capire come funzionano le nuove tecniche a disposizione.

Grazie alle ultime ricerche scientifiche, l’autotrapianto ha fatto passi da gigante, consentendo un importante rinfoltimento e risultati sempre più naturali. Esistono tecniche molto avanzate, basate sul trapianto follicolare come la FUT e la FUE. Quest’ultima, la più recente, prevede l’estrazione delle singole unità follicolari senza dover ricorrere alla tradizionale incisione lineare sulla nuca e di conseguenza non richiede punti di sutura. Lo strumento utilizzato per l’estrazione ha un calibro di 0.9 mm, per cui l’incisione diventa invisibile: con la testa rasata o con i capelli corti, non vi sarà alcun nessun segno o cicatrice.

Per partecipare è necessario prenotare al numero: +39 0331 68 50 65.

di
Pubblicato il 07 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore