Meningite alle Pontida, scuola chiusa: “E’ solo una precauzione”

La scuola che frequentava il bambino colpito da meningite è stata chiusa per un giorno: "Solo una precauzione, è un caso isolato"

scuola pontida

Scuola chiusa, ma solo per precauzione. E’ questo quando ha disposto il sindaco Emanuele Antonelli per la scuola dell’Infanzia Pontida, dopo il caso del bambino ricoverato dopo essere stato colpito dalla meningite. 

La scuola di via Pastrengo risulta così chiusa per la giornata di oggi, mercoledì 21 dicembre, con un provvedimento che il comune sottolinea essere “a titolo puramente prudenziale”. Secondo i rilievi dell’ASST Valle Olona e del Dipartimento di Prevenzione Medico dell’ATS dell’Insubria il caso risulta essere isolato e non in correlazione con gli altri verificatisi in Lombardia nel corso delle scorse settimane. L’ordinanza tiene anche in considerazione il consiglio formulato dall’ATS Insubria di non frequentare la scuola durante il periodo di profilassi (due giorni) e di evitare situazioni di sovraffollamento nello stesso periodo.

Nel frattempo, infatti, è iniziata la profilassi antibiotica per i 120 bambini che frequentano l’istituto e che potrebbero essere entrati in contatto con il ragazzo che ha contratto il virus. Le condizioni del bimbo, ricoverato all’ospedale De Marchi di Milano, risultano comunque in via di miglioramento.

Per i prossimi 10 giorni in ogni caso i pediatri del territorio sono stati allertati per l’attuazione di una sorveglianza sanitaria mirata sui bambini dell’intera collettività. Si invitano pertanto i genitori a monitorare attentamente lo stato di salute dei propri figli rivolgendosi al medico di fiducia in presenza di sintomi sospetti.

di
Pubblicato il 21 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore