Sorridono Yaka e Saronno. Sconfitta sarda per il Cus

La giornata di campionato della Serie B di volley maschile conferma gli amaretti in testa al campionato

yaka volley

CUS INSUBRIA

VBA Olimpia S. Antioc. CA – CUS Insubria Volley VA: 3-0 (25-21; 25-17; 25-23).
VBA Olimpia Sant’Antioco: Dalmonte 16, Genna 9, Crusca 7, Usai 7, Deserio 5, Muccione R. 2, Muccione N., Mocci (L1), Granara. N.E.: Longu F., Longu A., Meleddu, Puggioni. All: Longu.
CUS Insubria Varese: Daolio 12, Lualdi 8, Castanò 4, Stella 3, Ravasi 3, Di Noia 1, Alluvion 1, Muselli (L1), Leoni, N.E: Badalucco, Mantovan (L2), Tescaro. All: Manaresi.

Secca sconfitta per il Cus Insubria Volley in Sardegna. L’Olimpia Sant’Antioco prosegue la sua marcia ai vertici della classifica di Serie B rifilando un 3-0 agli accademici. Niente da fare per i biancorossi di Maranesi attualmente confinati al nono posto in classifica.

YAKA VOLLEY

Yaka Volley Malnate – Pallavolo Sarroch Cagliari 3-1 (26-24, 25-17, 21-25, 25-21)
Yaka Volley : Botta 1, Gasparini 22, Tascone 12, Favaro 9, Suraci 23, Ghilotti 15, Abati (L), N.E. Molteni, Plastina, Roncoroni, Buffa. Allenatori: Taiana e Manfron.
Pallavolo Sarroch Cagliari: Donzella ,1 Romoli 20, Stangoni 6, Pisu 6, Rigoni 9, Francesconi 12, Pau (L), Romoli, Vitali, Garzia, Stara (L2). Allenatori: Balletto e Oleni.

Dopo la brutta prestazione dello scorso sabato contro Monza, lo Yaka Volley si riscatta subito riuscendo a sconfiggere per 3-1 i sardi della Pallavolo Sarroch di Cagliari. Nel primo parziale è emerso il carattere yakese quando, sotto 24-19, i malnatesi hanno pareggiato i conti e vinto ai vantaggi. Solo un piccolo calo nel terzo set, vinto dai sardi, ma poi la determinazione dello Yaka ha avuto la meglio.

PALLAVOLO SARONNO

Pallavolo Saronnno – Pallavolo Argentia Gorgonzola 3-1 (25-23, 25-16, 21-25, 25-20)
Pallavolo Saronno: Coscione 2, Cafulli 18, Buratti 9, Genovese 6, Canzanella 9, Gaggini 22, Cerbo (L), n.e. Marelli, Carucci, Barsi, Spairani, Calzaretti, Taliento, Rossi (L2). Allenatori: Leidi, Chiofalo
Pallavolo Argentia Gorgonzola: Lozzi 1, Sirtori 10, Ardrizzi 10, Marazzi 9, Salmeri 10, Dossi, Villa (L), Faggio, Cornaro, Maccabruni 7, Pezzoni 1, n.e. Gravellini, Bianca. Allenatore: Malcangi

Saronno si tiene stretta la vetta della classifica grazie all’ottava vittoria consecutiva in campionato, che conclude la giornata di festa prenatalizia della società. L’ultima partita degli amaretti del 2016 sarà in trasferta a Varese sabato 17 dicembre contro il Cus Insubria per un derby che promette scintille.

CLASSIFICA: Saronno 24; Diavoli Rosa Brugherio 23; Sant’Antioco 22; Tipiesse Bergamo 21; Concorezzo 17; Olbia 16; Lombardia Motori, Yaka Volley 13; Cus Insubria 11; Segrate 8; Bocconi 7; Gorgonzola 4; Silvio Pellico 0.

di
Pubblicato il 13 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore