Ubriaco e molesto al Pronto Soccorso, denunciato

L'uomo è in stato di libertà, ma dovrà rispondere di tentato furto aggravato

Richiedenti asilo protestano a Busto Arsizio

Durante la scorsa notte, personale della Polizia di Stato è stato chiamato presso il locale pronto soccorso dove un peruviano, in evidente stato di ebbrezza alcoolica e nonostante una ferita al capo dovuta ad una caduta accidentale, oltre ad arrecare disturbo ai degenti e ai medici, era stato sorpreso a danneggiare degli armadietti siti nei loro spogliatoi. 

Il personale intervenuto, riconosciuto lo straniero in quanto solito a bivaccare in piazza Repubblica e già arrestato in precedenza per spaccio di droga, ha proceduto a denunciarlo per tentato furto aggravato.

Nonostante tutto i medici hanno ritenuto di doverlo ricoverare in osservazione per le lesioni che si era procurato con la caduta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore