Recapitate a Babbo Natale le lettere dei bimbi della pediatria

Alessandro Pozzi ha concluso a Rovaniemi il suo viaggio in sella a una Vespa d'epoca. 3500 chilometri per sostenere la fondazione Il Ponte del Sorriso

In Vespa a Rovaniemi: l'incontro con Babbo Natale

Missione compita. Il viaggio lungo 3500 chilometri in sella alla sua “vecchia” Vespa Rudolph, Alessandro Pozzi ha incontrato Babbo Natale nella cittadina di Rovaniemi in Lapponia.

Galleria fotografica

In Vespa a Rovaniemi: l'incontro con Babbo Natale 4 di 7

Il suo viaggio, pianificato per oltre sei mesi, aveva uno scopo benefico: aiutare la Fondazione Il Ponte del Sorriso e recapitare le letterine dei bimbi della pediatria del Del Ponte.

In sette giorni, Alessandro ha attraversato Svizzera, Germania, Danimarca, Svezia per arrivare in Lapponia.

Una missione portata avanti con determinazione, superando i diversi problemi legati al tempo, ai disguidi, alle questioni meccaniche. Tutto affrontato con la determinazione di chi aveva un compito importante da compiere.

L’incontro con il sindaco della cittadina lappone prima e di Babbo Natale poi ha coronato il suo obiettivo e la commozione finale per l’impresa compiuta è documentata nelle foto del dialogo con il grande amico di tutti i bambini.

di alessandra.toni@varesenews.it
Pubblicato il 16 agosto 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

In Vespa a Rovaniemi: l'incontro con Babbo Natale 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore