Il libro “Senza far rumore” donato alla biblioteca

Riccardo Castiglioni, ex studente del liceo Crespi, ha donato alla biblioteca una copia del libro balzato agli “onori” della cronaca per l’utilizzo, in copertina, della foto della storica lapide del liceo classico

Manuela Maffioli

Sabato mattina nella sala Monaco della Biblioteca comunale, l’assessore alla Cultura Manuela Maffioli ha incontrato Riccardo Castiglioni, ex studente del liceo Crespi, autore del romanzo “Senza far rumore”, balzato agli “onori” della cronaca locale durante l’estate per la querelle, poi superata, sull’utilizzo, in copertina, della foto della storica lapide del liceo classico di via Carducci.

Castiglioni ha voluto donare alla biblioteca una copia del suo libro che viene descritto come «un inno all’atmosfera pacata di una vita di provincia che caratterizza le nostre zone» e che racconta la storia di un professore di liceo in una città di provincia, che percorre “le strade del mondo senza far rumore”.

L’assessore ha ringraziato per il gesto, segno di affetto per la città e di attenzione per la biblioteca che vede passare ogni giorno centinaia di studenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore