Minniti a Varese per un summit sugli incendi

Minniti ha parlato di «piena complementarietà tra i vari livelli» nella riunione operativa alla Prefettura di Varese

marco minniti

Il ministro dell’interno, Marco Minniti ha presieduto un vertice in prefettura a Torino e, successivamente, alle 16 e 30  in prefettura a Varese, per la situazione degli incendi boschivi in Piemonte e Lombardia.

Galleria fotografica

Incendio Campo dei Fiori notte domenica 4 di 9

Minniti ha parlato di «piena complementarietà tra i vari livelli» nella riunione operativa alla Prefettura di Varese nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 30 ottobre. Il Ministro ha parlato del raddoppio dei turni dei vigili del fuoco per far fronte all’emergenza: «Se c’è bisogno di spostare forze da altre Regioni lo faremo. Per quanto ci riguarda il dispositivo può cambiare ulteriormente e mettere insieme le forze e aumentare la capacità operativa».

Il titolare del Viminale ha parlato anche della natura del rogo:«Dobbiamo tenere conto dell’atteggiamento doloso e si parla di reati molto gravi, dal momento che sono stati colpiti siti vicino a patrimonio Unesco».

«Per questo abbiamo alle forze di polizia di operare una cinturazione della zona per avere indagini efficaci».

Il ministro ha parlato anche dell’importanza della capacità di affrontare cambiamento climatico che sta producendo effetti difficili da prevedere, come recentemente dimostrato anche dagli incendi in Spagna e Portogallo. «La priorità sarà ripristinare il patrimonio boschivo, ma anche lavorare sulla prevenzione», ha concluso il Miniti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incendio Campo dei Fiori notte domenica 4 di 9

Video

Minniti a Varese per un summit sugli incendi 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da CarlaL

    Barasso è il luogo dove più amo rifugiarmi quando fuggo da Milano. Amo il suo silenzio , i suoi fiori e i boschi che la circondano nei quali , da bambina , passavo i miei pomeriggi a cercare i funghi e le castagne. Amo L accogliente abbraccio di questa natura ,semplice e schietta ,e dei suoi spettacolari tramonti. Stamattina vedendo le fiamme dalla finestra piangevo , lacrime di sincera tristezza unite alla riconoscenza per tutte le persone che si stanno incessantemente prodigando per sconfiggere un nemico che sta divorando una meraviglia della natura …e nello stesso tempo, distrugge i ricordi di una vita…
    Grazie a tutti , davvero di cuore, per la generosità e constanza di questo enorme sforzo

Segnala Errore