Varese News

campo dei fiori

Il Campo dei Fiori è un massiccio montuoso delle Alpi che si trova nella sezione delle Prealpi Luganesi, a nord della città di Varese. Il massiccio è tutelato dal Parco regionale Campo dei Fiori.

Grand Hotel Campo “Campo dei Fiori”

Il Campo dei Fiori ospita il Grand Hotel “Campo dei Fiori” un magnifico albergo, notevole esempio di liberty italiano, situato sul monte Tre Croci. Progettato nel 1908 da Giuseppe Sommaruga, fu molto frequentato nella prima metà del Novecento; chiuso nel 1968 ora versa in uno stato di semi abbandono. Il FAI ha organizzato visite guidate per far conoscere questo gioiello, scelto anche come location per un remake di Suspiria, per la regia di Luca Guadagnino.

Osservatorio Astronomico Schiaparelli

Al  Campo dei Fiori ha sede anche l’osservatorio astronomico G. V. Schiaparelli, un “centro divulgativo popolare di scienze naturali”, con sede sulla punta Paradiso (1226 m) del monte Campo dei Fiori in provincia di Varese. L’osservatorio è stato costruito nel 1964 dall’associazione “Cittadella delle scienze”, fondata da Salvatore Furia nel 1956, ed è stato dedicato all’astronomo italiano Giovanni Virginio Schiaparelli. (Wikipedia).

Aziende

Notizie sponsorizzate

TFS Group: packaging, sushi e innovazione continua

La mission di TFS Group, leader nei sistemi di confezionamento primario e secondario, in ambito alimentare, cosmetico, farmaceutico e tecnico, a proprio marchio e conto terzi, si amplia e arriva anche nel mercato alimentare

Autotorino Super Sales

Venerdì 12 e sabato 13 luglio Autotorino Mercedes-Benz e Jeep di Induno Olona vi aspetta con tanti promozioni irripetibili per partire in vacanza con un’auto nuova fiammante

Opinioni

Esercitazione del campo dei Fiori, la serata di ringraziamento

Comerio

Un grande grazie ai 500 volontari dell’esercitazione sul Campo dei Fiori

Durante la serata, in particolare, c’è stato il momento per il de-briefing con i coordinatori dei 14 cantieri a relazionare in merito ad obiettivi e traguardi raggiunti, coordinati da Rinaldo Calogero, responsabile organizzatore dell’esercitazione per il CCV e da Alberto Gaggioni, referente della Protezione Civile Valtinella dei quattro comuni