Si presenta in Ubik “una commedia tra l’aldilà e l’aldiqua”

Daniela Mattalia, giornalista e caporedattrice di Panorama, sarà ospite della Libreria Ubik di Varese il 4 novembre alle 18, intervistata dalla scrittrice Cristina Bellon

Avarie
Daniela Mattalia (nella foto), giornalista e caporedattrice di Panorama, sarà ospite della Libreria Ubik di Varese il 4 novembre alle 18, intervistata dalla scrittrice Cristina Bellon. Presenterà il suo romanzo di esordio “La Perfezione non è di questo mondo” (Feltrinelli),  una commedia ambientata tra l’aldilà e l’aldiqua.

IL LIBRO

Adriano, professore ottantaduenne che ha appena perso la moglie, ha un segreto di cui si vergogna un po’: da quando la sua compagna non c’è più, continua a rivederla tra le corsie delle Molinette, anche se sa che non può essere vero. O forse sì?

A soccorrerlo dal dubbio di essere sull’orlo della pazzia intervengono uno stravagante tassista, certo che sia più che normale che i morti continuino ad abitare accanto ai loro cari, e altre tre persone, che incrociano la sua strada: Gemma, libraia trentenne che nel fine settimana fa la volontaria al Filo d’Argento, un call center per anziani; Olga, un’arzilla zitella settantaseienne ricoverata con una gamba rotta e Fausto, un giovane grafico precario fidanzato a una ragazza della Torino bene e padrone di Archibald, un bracco che ha il vizio di darsi alla macchia proprio nel parco dove fa jogging Gemma.
Le vite di quattro personaggi si intrecciano, come in una danza, insieme ad altre due inafferrabili presenze. Perché chi l’ha detto che morendo si deve per forza andare nell’aldilà, in un paradiso perfetto, algido e lontano? Non è forse più consolante – e infinitamente più divertente – immaginare di poter restare nell’aldiqua, invisibili a tutti tranne a chi ci vorrà vedere, fantasmi della porta accanto con tutte le nostre stupende imperfezioni?

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore