Con i ragazzi delle scuole si accende il risparmio energetico

I ragazzi delle scuole vedanesi hanno partecipato all'edizione 2018 di "M'illumino di meno", mentre proseguono gli interventi dell'Amministrazione sulla riduzione dei consumi

Avarie

Positiva la partecipazione del Comune di Vedano Olona all’edizione 2018 della Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili promossa dalla trasmissione radio Caterpillar. Venerdì 23 febbraio l’Assessorato all’ambiente e l’Istituto Comprensivo Silvio Pellico hanno infatti organizzato “M’illumino di meno e m’incammino di più

«Bambini e ragazzi delle scuole sono stati invitati ad andare a scuola a piedi e a fare una merenda sana e ecologica con l’operazione “zero confezioni” – spiega il team di Vedano Viva – niente merendine o altri cibi confezionati con la plastica. Rispetto agli usuali 2 kg di produzione di rifiuti in plastica i ragazzi hanno pesato solo 250 grammi. Un vero successo! A tutti gli alunni sono quindi state consegnate le borracce del progetto Erasmus +: un dono che servirà a non utilizzare più bottiglie “usa e getta”».

«Un evento – prosegue Vedano Viva – che testimonia ancora una volta l’attenzione verso l’ambiente e il risparmio energetico sostenuta dall’Amministrazione, riscontrabile in altri interventi già realizzati»

Tra questi l’accordo con EnelSole, per l’installazione in tutte le vie intorno al Parco Spech di lampioni a led di ultima generazione, con basso consumo e maggiore illuminazione e i  lavori realizzati in occasione del rifacimento del parquet al Centro sportivo, con un nuovo impianto di illuminazione interno ed esterno e il riscaldamento a pavimento.

Si è lavorato anche sugli edifici scolastici, con un nuovo impianto di illuminazione a led all’Asilo Nido comunale e la realizzazione della termostatazione e dei nuovi serramenti ad alto isolamento in tutti i corridoi alla Scuola primaria, mentre alla Scuola secondaria e nella palestra di via Roma sono stati sostituiti tutti gli infissi, anch’essi ad alto isolamento. Infine alla Scuola dell’infanzia si è intervenuti per l’isolamento e il rifacimento del tetto.

«Altri interventi sono previsti a breve – conclude il gruppo di maggioranza – In accordo con Enel, verranno installate alla stazione colonnine di ricarica per le auto elettriche. Una scelta che anche altri comuni hanno già fatto per incentivare l’utilizzo di mezzi non inquinanti, dimostrando che anche Vedano guarda avanti. Siamo quindi fiduciosi che anche i cittadini, soprattutto gli adulti, si impegneranno per adottare uno stile di vita rispettoso delle risorse, purtroppo limitate limitate, che costituiscono il nostro tanto amato e quanto fragile ambiente».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.