NAU! cresce e cerca nuovi mercati

L'azienda di Castiglione Olona chiude il 2017 con una crescita del fatturato (+16%) che tocca quota 35 milioni di euro. Fabrizio Brogi (presidente): «La volontà è quella di espanderci in Spagna, Messico, Malta, Mosca, Dubai e India»

Economia generiche

NAU!, azienda del distretto dell’occhialeria di Castiglione Olona, continua a crescere.  Il 2017 si chiude infatti con un fatturato di 35 milioni di euro, facendo segnare un + 16% rispetto al 2016. Continua inoltre il potenziamento della rete commerciale che raggiunge quota 135 punti vendita monomarca grazie all’apertura di 22 nuovi store, 18 in Italia e 4 all’estero, tra cui Teheran, Barcellona e Madrid, creando così 102 nuovi posti di lavoro, per un totale di 650 dipendenti di cui 420 diretti e 230 legati a società in franchising.

Per il 2018 NAU!, già presente in Cina, Usa, Iran e Spagna, continuerà il percorso di internazionalizzazione e la ricerca di nuovi mercati. «La volontà è quella di espanderci in Spagna, Messico, Malta, Mosca, Dubai e India – spiega il presidente Fabrizio Brogi – e al contempo rafforzare la nostra rete franchising in Italia».

Per essere sempre più internazionalizzate, fare innovazione e formazione, le imprese devono reperire capitali per sostenere gli investimenti necessari e la quotazione in borsa potrebbe essere una soluzione anche per NAU!. Un segnale in questo senso il presidente Brogi lo ha già dato con l’adesione, insieme ad altre dodici aziende del Varesotto, al programma Elite di Borsa Italiana, un percorso per prepararsi alla quotazione, non necessariamente per realizzarla. Una sorta di palestra che insegna alle imprese a crescere in modo coerente per aprirsi al mercato dei capitali.

Michele Mancino
michele.mancino@varesenews.it

Il lettore merita rispetto. Ecco perché racconto i fatti usando un linguaggio democratico, non mi innamoro delle parole, studio tanto e chiedo scusa quando sbaglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.