Una mostra per ricordare Giovanni Paolo II

Giovedì 24 maggio alle 21 l'inaugurazione della mostra organizzata dal Movimento e centro di Aiuto alla vita con le associazioni "Insieme per la vita"

Avarie

Il Movimento e centro di Aiuto alla Vita propone, nel mese di maggio,  l’iniziativa delle associazioni “Insieme per la vita” dedicate ai martiri bambini.

In occasione dei 40 anni della legge 194/78, approvata il 22 maggio, ma anche dell’elezione di San Giovanni Paolo II, il Papa della difesa della vita ad oltranza, viene proposta ad Arcisate una mostra organizzata dal CAV Valceresio e inaugurata da Mons. Erminio Villa, arciprete del Santuario di Santa Maria dedicata a Karol Wojtyla.

L’inaugurazione si terrà giovedì 24 maggio alle 21 nel Battistero dedicato a San Giovanni Battista. 

«Il 2018 è un anno nel quale ricorrono due anniversari concettualmente ed eticamente in antitesi tra di loro – affermano gli organizzatori –  Sembrerebbe una contraddizione, opporre un Santo ad uno Stato che permette la soppressione di bambini non nati, ma tra queste due realtà, tra un Gigante come il Papa polacco e il Paese nel quale noi viviamo, si interpone l’umile grandezza di chi ha raccolto il messaggio di pace e di speranza di Woytila: parliamo degli oltre 600 Movimenti e Centri di aiuto alla Vita sparsi in tutta Italia, compresi quelli di Varese e della Valceresio».

Durante la serata inaugurale si esibirà il coro “Simple singers” diretto da Lara Valsecchi con il maestro Alessio Penzo al pianoforte.

La mostra potrà essere visitata sabato 26 maggio dalle 17 alle 19 e domenica 27 maggio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.

Tutte le iniziative sono presentate sul sito www.vitavarese.org dove è anche scaricabile il programma.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.