Sul passo Giau vince Ivan Sosa

Tre passi alpini nella più impegnativa delle cinque frazioni della nuova corsa a tappe: il varesino Ravasi chiude al quarto posto

edward ravasi giro del delfinato ciclismo

Il colombiano Ivan Sosa della Androni Sidermec vince la terza frazione della Adriatica Jonica Race, con finale sul Passo Giau, mentre il varesino Eddy Ravasi chiude a 1’12”, quarto.

Un tappone di montagna, nel bel mezzo delle cinque frazioni della corsa, per un totale 158,3 chilometri. Il via è stato dato da Mussolente, nella pedemontana vicentina, e da qui attraverso due asperità di giornata (Passo Rolle e Passo Valles, entrambi Gpm di prima categoria) si è arrivati al mitico Passo di Giau a 2233, scenario di imprese del ciclismo, in particolare al Giro d’Italia.

La seconda parte di tappa è stata animata da Fabio Felline (Trek Segafredo) e Marco Frapporti (Androni Giocattoli), ultimi rimasti di un gruppetto di fuggitivi che comprendeva inizialmente altricinque corridori e che si è assottigliato poi sulla salita del Passo Valles. Gli ultimi due apripista sono stati ripresi quando mancavano sedici chilometri al traguardo. Nel finale la selezione ha lasciato in testa prima un gruppetto selezionato di sei corridori, tra cui il varesino Ravasi e appunto Sosa, che piazza l’allungo vincente a meno di due chilometri dal traguardo.

Il corridore di Besnate ha invece chiuso appena fuori dal podio, quarto a poco più di un minuto, ma migliora notevolmente la sua posizione in classifica generale: è ora secondo, dietro Sosa in maglia azzurra.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 22 Giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore