Droga nelle valli, denunce e segnalazioni

Un "mini supermarket" portatile con quattro tipi di droghe trovato nell'auto di due ragazzi. Fermati anche ubriachi e tossici per un giro di vite nelle "periferie verdi" dello spaccio

eroina generica

Avevano hascisc, marijuana, coca ed eroina: mancavano solo gli acidi e la ketamina, e il mini supermarket della droga sarebbe stato al completo.

Solo pochi grammi – poche ma varie dosi – comunque sufficienti per sostenere l’accusa di spaccio, per i quali sono stati denunciati dai carabinieri di Marchirolo.

La stretta sullo spaccio nei boschi da parte delle forze dell’ordine si è fatta sentire ieri sera quando è scattata l’intensificazione dei “servizi estivi” da parte di militari che nel comune di Valganna quando la paletta del ministero della difesa è stata indirizzata verso un veicolo guidato da una ragazza di vent’anni, risultata poi senza patente, e con a bordo un amico di 28.

L’auto è stata confiscata come conseguenza della guida senza patente e al controllo, da cui sono usciti gli stupefacenti, è seguita la denuncia.

Assuntori sono invece risultati un trentacinquenne e un 46enne fermati dal nucleo operativo radiomobile della compagnia di Luino, sempre nel corso dei controlli per limitare lo spaccio nelle valli.

Per chiudere il cerchio sulle sostanze, è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza un ventunenne di Lavena Ponte Tresa e un ventisettenne di Mesenzana che si sono messi alla guida di un veicolo da ubriachi: patenti ritirate.

I servizi nel Luinese hanno portato al controllo di 70 persone, 30 auto, 3 esercizi pubblici; sul territorio sono state dispiegate 12 pattuglie.

di
Pubblicato il 21 Luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.