Fugge con l’auto dopo aver investito e ucciso un cagnolino

È accaduto in viale Borri all'altezza della BTicino. Sotto choc le due bambine che lo tenevano al guinzaglio

Jack si è perso a Malnate

Un automobilista ha invaso il marciapiede e ha investito un cagnolino uccidendolo. È accaduto nel tardo pomeriggio di lunedì 10 settembre in viale Borri a Varese al civico 300, all’altezza della BTicino. Secondo una prima ricostruzione, l’automobilista, non ancora identificato, alla guida di un’auto di grossa cilindrata ha sbandato e investito il povero maltese, un cane di piccola taglia, molto diffuso come animale da compagnia per la sua dolcezza e simpatia. Le due bambine che lo tenevano al guinzaglio sono rimaste letteralmente scioccate e alcuni automobilisti, alla vista del loro pianto disperato, si sono fermati per aiutarle e consolarle. Sul posto è stato chiamato anche un veterinario per accertare il decesso dello sventurato animale. (la foto è di repertorio)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore