90 osservazioni al piano per la nuova area delle Nord

La modifica al PGT che interessa l'area delle Nord ha ricevuto 90 osservazioni. Ora si apre la fase di analisi e controdeduzione e tutto tornerà in consiglio comunale entro fine gennaio

area stazione nord

Sono 90 le osservazioni arrivate in comune alle novità per l’area delle Nord. Si è infatti concluso il 22 ottobre il periodo di tempo utile per presentare osservazioni alla proposta di modifica al Piano di Governo del Territorio che vuole cambiare il volto dell’area nel centro della città.

«Sono 90 i documenti presentati in comune -annuncia durante il consiglio comunale l’assessore Isabella Tovaglieri- e ora si apre il periodo delle controdeduzioni». Cosa c’è scritto all’interno delle osservazioni ancora non si sa: «nei prossimi giorni verranno suddivise e quelle ammissibili e pertinenti saranno portate in commissione. A quel punto si valuterà quali recepire e quali no e poi ci sarà l’ultimo passaggio in Consiglio Comunale per il via libera definitiva». I tempi comunque saranno abbastanza stretti dato che «la variante deve essere approvata entro 90 giorni dalla chiusura delle osservazioni».

Il piano interessa quell’enorme superficie da 170.000 metri quadri che è sostanzialmente abbandonata da 25 anni. Ora con la variante si immagina un recupero che potrà avvenire a blocchi e che punta a portare lì un mix tra residenziale, commerciale e terziario (qui tutti i dettagli).

di
Pubblicato il 24 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore