Al cinema con Bradley Cooper e Lady Gaga

A star is born è al cinema da giovedì 11 ottobre. Nelle sale anche "Quasi nemici - l’importante è avere ragione" e "Johnny English colpisce ancora"

Cinema

Bradley Cooper, forte degli insegnamenti di Clint Eastwood, dirige se stesso nel suo primo film, A star is born, al cinema da giovedì 11 ottobre. La pellicola, tratta da un’opera alla sua quarta trasposizione cinematografica, racconta la storia d’amore fra un musicista che attraversa un periodo sfortunato (Cooper) che aiuta un’attrice, interpretata da Lady Gaga, a sfondare nel mondo della musica country. La relazione fra i due protagonisti arriverà al capolinea quando la carriera di lei oscurerà definitivamente quella di lui…

Quasi nemici – l’importante è avere ragione uscirà nei cinema italiani l’11 ottobre. Neïla Salah (Camélia Jordana) è nata e cresciuta in una banlieue parigina multietnica. Decisa a diventare avvocato, la giovane si iscrive alla facoltà di Legge della prestigiosa università di Panthéon-Assas; qui troverà ad ostacolare i suoi sogni il professor Pierre Mazard (Daniel Auteuil), celebre per i suoi pregiudizi nei confronti delle minoranze etniche. Quando però per il burbero docente si profilerà all’orizzonte un licenziamento causato dai comportamenti scorretti, l’unica soluzione diventerà supportare Neïla nella preparazione di un importante esame.

Rowan Atkinson torna a vestire i panni dell’agente segreto più imbarazzante di tutti i tempi con Johnny English colpisce ancora, al cinema dall’11 ottobre. Un attacco informatico su larga scala rivela l’identità di tutti gli agenti sotto copertura del Regno Unito. Richiamato dalla pensione, Johnny English dovrà quindi stanare il misterioso hacker, nonostante non sia molto ferrato in materia…

 

di
Pubblicato il 10 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore