Bianchi va alla Nato (sulle orme di Giorgetti), Invidia all’Ocse

I due deputati varesini hanno completato il loro incarico parlamentare con due ruoli di prestigio internazionale come delegati del Parlamento italiano

bainchi invidia

Matteo Bianchi va alla Nato, Niccolò Invidia all’Ocse. I due deputati varesini hanno completato il loro incarico parlamentare con due ruoli di prestigio internazionale come delegati del Parlamento italiano.

Matteo Bianchi, deputato leghista e già segretario provinciale del partito, è stato nominato giovedì e ricoprirà l’incarico che fu, tra gli altri, anche quello di Giancarlo Giorgetti.

La Nato è l’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord, una delle più importanti collaborazioni tra stati sul tema delle difesa.

Il deputato del Movimento 5 Stelle Niccolò Invidia, originario di Maccagno, è stato invece indicato quest’estate come delegato dell’Osce, l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa. Proprio in questi giorni si trova all’assemblea che è formata da 323 parlamentari da 57 Paesi e Invidia è il più giovane.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore