Controlli ai venditori abusivi, sette verbali

Polizia Locale impegnata in un servizio straordinario nella mattina di giovedì per un controllo a sorpresa, dopo lamentele sull'atteggiamento di alcuni degli ambulanti

Generico 2018

Nuovo round di controlli ai venditori che stazionano nel parcheggio dell’ospedale di Gallarate e del Centro Torri del Seprio a Cascinetta.

(foto inviata da un lettore)

Nella mattina di oggi, giovedì 25 ottobre, è scattato un nuovo blitz, con l’impiego di agenti della Polizia Locale (anche in borghese) per arrivare a sorprendere gli ambulanti nel corso dell’attività di vendita, per poter contestare l’abusivismo commerciale.
Ben otto gli agenti impegnati, a cui si aggiungevano anche altri due in borghese: questa accortezza è necessaria per individuare il momento adatto, perché i venditori devono essere fermati mentre si trovano in area pubblica (il parcheggio in sé è area privata, di proprietà dell’azienda sanitaria).

Sette i verbali elevati, quattro per abusivismo commerciale all’ospedale e tre per questua nel parcheggio del Centro Torri del Seprio. Quattro i sequestri di merce. L’intervento in realtà viene svolto ciclicamente, a fronte delle lamentele per l’atteggiamento insistente di alcuni dei venditori. Anche settimana scorsa erano stati elevati tre verbali.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 25 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore