Malore in Tribunale, arriva l’ambulanza

Il fatto al primo piano durante una causa di separazione: la donna portata al pronto soccorso

Avarie

Sirene questa mattina in piazza Cacciatori della Alpi a Varese, sede del tribunale (nella foto, l’ambulanza durante il soccorso sanitario).

I sanitari sono dovuti intervenire con urgenza per via di un malore accusato da una donna di 49 anni nel corso, sembra, di una causa di separazione.

L’intervento è stato richiesto che era poco prima di mezzogiorno: il personale sanitario con una certa fretta è salito al piano superiore accompagnato dai carabinieri per prestare soccorso alla donna, poi messa su di una barella e ricoverata al pronto soccorso dell’ospedale di Varese in codice verde. Per lei nulla di grave.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore