Notte alcolica, tre giovanissimi in ospedale

Tre diversi interventi nella notte per lo stesso motivo: "intossicazione etilica". L'ultimo alle 7 del mattino con due ragazzi di 16 e 18 anni

ambulanza notte

“Intossicazione etilica”. È per questo motivo che nella notte tra venerdì e sabato ci sono state tre diverse missioni di soccorso nel nostro territorio che hanno coinvolto anche ragazzi giovanissimi.

La prima chiamata di soccorso è arrivata 20 minuti dopo la mezzanotte. Un’ambulanza è stata così inviata a Varese in viale Borri per soccorrere una donna di 38 anni. È stata poi trasportata all’Ospedale di Circolo e ricoverata in codice giallo.

Poi con il crescere della notte è progressivamente calata l’età delle persone soccorse. All’1.43 un’ambulanza è partita verso Legnano dove, in via Bellingera, è stata soccorsa una ragazza di 17 anni che è stata poi portata in ospedale a Legnano in codice giallo.

E quando la notte sembrava finita un’ambulanza è dovuta uscire, sempre per lo stesso motivo. Poco prima delle 7 del mattino, infatti, gli operatori di Areu sono andati in via Crispi per soccorrere due ragazzi di 16 e 18 anni. Anche per loro la notte è finita in ospedale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore