La Scs crolla nel finale

A Marghera le biancorosse subiscono un 33-4 nell’ultimo quarto e tornano sul fondo della classifica

Palestra di Azzate, prima partita femminile A2

L’euforia della vittoria di una settimana fa è presto svanita in casa Scs Varese.

Le biancorosse perdono 78-45 a Marghera dopo un ultimo quarto negativo, chiuso con il parziale di 33-4 per le liguri. Le ragazze di coach Lilli Ferri erano riuscite a stare in partita negli altri tre quarti dando filo da torcere a un avversario di spessore.

Oltre il danno, la beffa. Albino, unica squadra rimasta senza vittorie, muove la propria classifica superando Bolzano 70-56 e ricaccia all’ultimo posto la Scs.

CLASSIFICA: Costa Masnaga 18; Villafranca, Moncalieri, Crema 16; Castelnuovo 14; Udine, Bolzano, Marghera 10; Vicenza, Carugate, San Martino 8, Ponzano, Milano 6; Bolzano 4; Albino, Varese 2.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore