Utilizzare WordPress al meglio

Wordpress è uno dei migliori e più utilizzati CMS oggi in circolazione. Si tratta di uno strumento gratuito, cosa che sicuramente ha contribuito in modo decisivo al suo successo planetario

vario

WordPress è uno dei migliori e più utilizzati CMS oggi in circolazione. Per altro si tratta di uno strumento gratuito, cosa che sicuramente ha contribuito in modo decisivo al suo successo planetario. Oggi moltissimi siti si basano su wordpress per la gestione dei contenuti, del resto oltre ad essere uno strumento gratuito, è anche particolarmente intuitivo e facile da usare. Per chi è alle prime armi è comunque importante seguire un Corso WordPress, almeno per avere i primi rudimenti su come usare questo strumento e sulle diverse possibilità che ci offre.

I  tipi di corsi WordPress offerti dal mercato della formazione

Visto che il tema di questo articolo è uno strumento da utilizzare per la realizzazione e la gestione di siti internet, non stupisce il fatto che proprio online siano disponibili moltissimi corsi, per ogni tipo di possibile utilizzatore di WordPress. Effettivamente questo elemento è la prima discriminante da considerare nel momento in cui si decide di imparare ad utilizzare WordPress. I corsi per i principianti sono anche quelli più presenti tra i prodotti fruibili da chiunque, anche se ovviamente sono spesso parziali e difficilmente si calano nelle problematiche più serie ed importanti. Per chi gestisce un piccolo blog o il sito di un’azienda a gestione familiare, si tratta di corsi più che adatti a soddisfare tutte le necessità. In genere bastano alcune ore per riuscire a padroneggiare tutte le principali problematiche che si presentano nell’utilizzazione di WordPress. Altre domande possono presentarsi durante l’utilizzo, alle quali si cercherà risposta specifica per la singola problematica.

I corsi avanzati di WordPress

Non tutti coloro che utilizzano WordPress lo fanno a livello semi amatoriale. Sono infatti molti, anche in Italia, coloro che basano la propria attività lavorativa proprio sulla produzione di contenuti per internet e sull’utilizzo degli stessi in specifici siti internet. Per questo tipo di utenti sono disponibili corsi maggiormente strutturati, da tenere in apposite sedi disponibili su tutto il territorio italiano (o almeno nelle città più grandi), o anche attraverso lo strumento della videoconferenza. Rispetto a corsi preconfezionati, più che altro guide e tutorial che si possono trovare in rete, un corso in videoconferenza consente di effettuare un’attività fondamentale: interloquire con il docente. Chi intende sfruttare al meglio WordPress e conoscerne tutti i minimi particolari dovrà dedicare il proprio tempo a seguire almeno uno di questi corsi.

Quanto costa un corso WordPress

Come abbiamo visto sono disponibili numerosi corsi per imparare ad utilizzare WordPress. La gran parte di questi sono totalmente gratuiti, anche perché in genere si tratta di semplici guide all’uso, disponibili anche direttamente sul sito dello strumento, che mette a disposizione molto materiale che tratta diversi argomenti. Diversa la questione per quanto riguarda i corsi professionalizzanti, quelli che si svolgono in aula o attraverso videoconferenze. Si tratta infatti di corsi completi, come quelli di MAC Formazione, che consentono di imparare al meglio come sfruttare tutte le particolarità di questo CMS, anche per chi parte completamente da zero per quanto riguarda lo sviluppo di siti internet, la programmazione e così via. Del resto in questi casi destinare un piccolo budget per la formazione personale è il primo passo da seguire se si vuole cominciare al meglio. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.