In basilica la veglia degli innamorati

Quinta edizione della Veglia degli Innamorati nella basilica san Vittore: l'appuntamento è al 15 febbraio

Piazza San Vittore a Varese

In prossimità della festa di san Valentino la Commissione famiglia del Decanato di Varese, insieme alle Associazioni e ai Movimenti ecclesiali presenti a Varese, organizza due appuntamenti, il più noto dei quali è la veglia degli innamorati.

Si tratta ormai quasi una tradizione: è infatti  il quinto anno che si svolge questa iniziativa nella basilica di san Vittore.

Si tratta di valorizzare quella esperienza di amore che vivono i giovani ma anche coppie di diverse età che trovano nel sacramento del matrimonio la sorgente. “Fate quello che vi dirà”: la parola detta da Maria alle nozze di Cana è il tema che accompagna la veglia di preghiera ma anche di ascolto e di attenzione al mondo dell’arte.

Ci saranno due brevi testimonianze, la parola del vicario di zona monsignor Vegezzi e il mondo della musica traverso le mani del pianista Jose Seno, sacerdote della diocesi di Milano che si esibirà in diversi pezzi di alto livello. Il mondo delle coppie degli Innamorati è così invitato ad una serata ricca di stimoli e bella per quella possibilità di restituire nella lode il dono ricevuto. Accoglienza in piazza san Vittore, venerdì 15 febbraio 2019 alle 20.45.

Domenica 17 febbraio 2019 alle 15.00, presso la parrocchia di santa Teresa alle Bustecche (Varese) ci sarà invece un incontro dal titolo “In ascolto di Luigi e Zelia Martin”con Paolo e Cristina Stefani , dell’equipe del santuario di Alencon (Francia) dove  si irradia la conoscenza della santità dei coniugi Martin.

Genitori di santa Teresa di Lisieux, i coniugi Martin sono stati beatificati come coppia da Benedetto XVI del 2008 e sono stati canonizzati, come prima coppia, nel 2015. L’incontro è aperto a tutte le coppie, ai gruppi di spiritualità familiare e a coloro che sono attratti dalla santità che il Papa più volte ha segnalato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore