Da Bozzolo a Torba, successo per le Giornate FAI

Sono moltissimi i cittadini che hanno scelto di trascorrere il fine settimana nei beni del FAI-Fondo Ambiente Italiano o nei luoghi aperti grazie ai volontari della fondazione

Giornate Fai di Primavera, Villa Della Porta Bozzolo

Un fine settimana dedicato alla natura, alla storia e alla cultura. Sono moltissimi i varesini e i varesotti che hanno scelto i Beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano o i luoghi aperti grazie ai volontari della fondazione che si occupa della salvaguardia del patrimonio artistico.

Galleria fotografica

Giornate Fai di Primavera, Villa Della Porta Bozzolo 4 di 14

Nel primo weekend di primavera infatti, si sono tenute le Giornate FAI di Primavera e tra i luoghi più apprezzati ci sono sono state Villa Della Porta Bozzolo di Casalzuigno con le sue fioriture, Villa e Collezione Panza e l’arte contemporanea e il Monastero di Torba. Ma non solo.

Oltre il  migliaio di visitatori si sono registrati anche in altri luoghi: Piazza Monte Grappa con la Camera di Commercio e la Torre Civica, al Borgo di Mustonate o alla Torre di Velate per citarne solo alcuni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 marzo 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Giornate Fai di Primavera, Villa Della Porta Bozzolo 4 di 14

Galleria fotografica

Villa Caproni di Taliedo 4 di 7

Galleria fotografica

Domenica in coda per salire sulla Torre Civica 2 di 2

Galleria fotografica

In tanti a Villa della Porta Bozzolo per le giornate Fai di Primavera 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore