“Scavo come un archeologo” al Maba

Domenica 17 marzo alle ore 15 l'archeologa e arteterapeuta Melissa Proserpio guida il laboratorio promosso dal MABA, Museo archeologico dei Bambini

Generico 2018

Nuovo appuntamento con il ciclo di laboratori “Cosa c’è sotto? Cerca, scava e scoprirai”, promosso dal Maba, il Museo archeologico dei Bambini di Angera. 
L’appuntamento è per domenica 17 marzo alle ore 15 nell’aula didattica di via Marconi 2, per “Scavo come un archeologo” con l’archeologa e arteterapeuta Melissa Proserpio.

Grazie alla cassa di simulazione di scavo, alle schede di Unità stratigrafica e alle diverse attrezzature proposte, i bambini potranno cimentarsi nell’esperienza della scoperta degli strati, del rinvenimento e dell’individuazione cronologica, della schedatura e della documentazione. Perché “noi archeologi usiamo strumenti da muratore, da pittore o dentista e tante parole strane, a volte incomprensibili, ma se vorrete provare, imparerete a muovervi e a parlare come noi“, scrive l’archeologa nella presentazione del laboratorio.

La partecipazione è gratuita ma è necessaria la prenotazione scrivendo a museo@comune.angera.it oppure telefonando al 320 4653416.
A seguire, alle ore 17.30 e per un pubblico adulto, la conferenza “Gli scavi ottocenteschi ad Angera: i protagonisti”, sempre a ingresso libero.

di
Pubblicato il 15 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore