Massimo Pericolo, dopo i clic su Youtube macina autografi

È uscito il suo primo album e da Varese è partito il suo primo firma copie. Il suo debutto sul palco è atteso alla fine di maggio al festival Miami di Milano

massimo pericolo varese

Il controverso fenomeno musicale Massimo Pericolo è divampato in pochissimo tempo macinando clic su Youtube a centinaia di migliaia la settimana. Ora Alessandro Vanetti, questo il suo nome d’arte, ha appena pubblicato il suo primo album “Scialla Semper”, lo stesso nome dell’operazione di polizia che lo portò in carcere nel 2014.

Galleria fotografica

Massimo Pericolo, primo firma copie a Varese 4 di 16

Quella sua esperienza, così come quella molto travagliata della sua vita, il giovane di Brebbia la ha scolpita nei testi delle sue canzoni.

Come abbiamo visto Massimo Pericolo è un rapper di difficile catalogazione: nato a Gallarate ma di stanza a Brebbia, si avvicina al rap grazie a Kaso, storico mc della zona che lavora con i ragazzi a progetti educativi e di formazione musicale (l’ultimo quello all’interno del progetto Rifr@zioni).

Ora, dopo una serie di singoli, è uscito il suo primo album e da Varese è partito il suo primo firma copie. Il suo debutto sul palco è atteso alla fine di maggio al festival Miami di Milano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Massimo Pericolo, primo firma copie a Varese 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore