Maxi esercitazione del Soccorso alpino

Simulato il soccorso ad una persona in difficoltà in montagna

La maxi esercitazione del Soccorso alpino

Nella giornata di ieri, domenica, maxi esercitazione congiunta nel comune di Quarna Sopra: durante la giornata si è simulato la ricerca di un disperso nei boschi circostanti.

Galleria fotografica

La maxi esercitazione del Soccorso alpino 4 di 5

Ad affiancare gli uomini della X° Delegazione del Soccorso Alpino, sono intervenute sul posto le squadre comunali di protezione civile di Quarna Sopra, Omegna e Valstrona, i Carabinieri, Vigili del Fuoco Volontari di Omegna, Carabinieri Forestali, e i Militari del SAGF.

Messo a disposizione alcuni locali del Municipio da Parte della amministrazione Quaretta, il Soccorso alpino della stazione di Omegna ha provveduto alla creazione del CCR per il coordinamento delle squadre di ricerca.

Al ritrovamento della persona la stessa squadra del soccorso alpino ha provveduto alla stabilizzazione sanitaria e successivamente si è provveduto al recupero dell’infortunato con barella Lecchese per mezzo della manovra del “contrappeso”.

Una volta giunti sulla strada l’infortunato è stato affidato ai volontari del soccorso 118 di Omegna.

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La maxi esercitazione del Soccorso alpino 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore