Il Romanico in Piemonte, un weekend alla scoperta di abazie, cripte e monasteri

Eventi, convegni, concerti e visite guidate: la manifestazione è l'occasione per conoscere il patrimonio storico artistico della regione

romanico piemonte

Dalla Sacra di San Michele al Duomo di Ivrea, questo fine settimana il Piemonte accoglierà turisti e visitatori per un tour alla scoperta dei tesori romanici della regione. Romanico in Piemonte è la manifestazione in programma sabato 13 e domenica 14 aprile in tutte le province piemontesi.

Galleria fotografica

La Sacra di San Michele 4 di 16

Il Piemonte vanta un ricco patrimonio artistico e culturale, riconosciuto anche dall’Unesco e molto apprezzato nel panorama artistico internazionale. Oltre alle memorie barocche tipiche delle residenze sabaude, nella regione vi sono numerose testimonianze del “romanico”, l’arte di età medievale – X secolo. È possibile infatti percorrere un itinerario in grado di proiettare il visitatore nel medioevo dei pellegrini e della Via Francigena, dei percorsi devozionali e della complessa simbologia del mondo romanico, attraverso abbazie, monasteri e “luoghi di strada” che hanno ospitato schiere di viaggiatori lungo le strade medievali.

In calendario eventi e visite guidate in oltre 60 chiese, abbazie e cappelle oltre a convegni, concerti, letture e mostre fotografiche.

Tutti gli eventi della rassegna

 

 

di
Pubblicato il 11 aprile 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La Sacra di San Michele 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore