Rovera, a Le Castellet l’esordio nel GT Open

Il 23enne talento varesino si schiera per la prima volta in uno dei campionati più prestigiosi con la GT3 Mercedes del team Antonelli Motorsport

alessio rovera gt open mercedes

Alessio Rovera è la novità dell’ultimo momento nell’International GT Open. (photo credits – FotoSpeedy)

Reduce dal podio conquistato a Monza all’esordio nel Campionato Italiano Gran Turismo, il 23enne pilota varesino torna al volante della Mercedes-AMG GT3 del team Antonelli Motorsport dal 26 al 28 aprile a Le Castellet in occasione del primo round 2019 della serie promossa dalla GT Sport di Jesus Pareja.

Per il campione italiano 2013 della Formula Aci-Csai Abarth e 2017 della Porsche Carrera Cup Italia si tratta dell’esordio assoluto in uno dei campionati internazionali Gran Turismo più prestigiosi e la seconda apparizione in gara sulla prorompente GT3 tedesca.

Al Paul Ricard, Alessio condividerà la vettura con il pilota romano Daniel Zampieri, che nel GT Open vanta il titolo del 2014, formando un equipaggio tutto italiano in lizza nella categoria Pro.

Rovera dichiara in vista dell’impegnativo weekend in terra francese: «Sono davvero contento di poter esordire nel campionato GT Open, uno dei più importanti in Europa. Sarà anche l’occasione di approfondire la conoscenza dell’auto, oltre che di confronto ad alto livello internazionale. Debuttare in questo contesto sul tracciato di Le Castellet è un ulteriore stimolo, mi sono sempre trovato a mio agio su questa pista, sia con le monoposto sia con le GT. Le premesse sono quindi positive. Ora dobbiamo concentrarci sull’essere competitivi lavorando in piena sintonia con team e compagni di squadra, come accaduto a Monza».

Oggi al Paul Ricard il weekend si apre con due sessioni di prove libere, quindi sabato qualifica 1 alle 10.30 e gara 1 (70 minuti) alle 15.30, mentre domenica qualifiche 2 sempre alle 10.30 e gara 2 (60 minuti) alle 15.00. Sono ben25 le vetture al via, le due gare saranno trasmesse in live streaming sul sito ufficiale www.gtopen.net e in tv su numerosi network europei e mondiali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore