Novità e sorprese per l’edizione 2019 del Palio dei Castelli

E' stata presentata oggi la 44esima edizione del Palio dei Castelli che si svolgerà in due fine settimana dal 28 giugno al 7 luglio con numerose iniziative collaterali

Castiglione Olona - Palio 2019 presentazione

Saranno diverse le novità e le nuove collaborazioni che arricchiranno l’edizione 2019 del Palio dei Castelli di Castiglione Olona, che è stata presentata questa sera a Palazzo Branda Castiglioni dal nuovo sindaco Giancarlo Frigeri, dal presidente della Proloco Roberto Cristofoletti e dalla vicepresidente Cristina Canziani.

Il Palio, giunto alla 44esima edizione, si svolgerà in due fine settimana, dal 28 giugno al 7 luglio, con numerose iniziative collaterali, a partire dal Festival della birra artigianale organizzato con i Birrifici erranti.

Confermate tutte le componenti spettacolari e tradizionali del Palio – il corteo storico, la corsa dei cerchi e quella delle botti – castiglionesi e visitatori quest’anno potranno godersi anche il suggestivo spettacolo di autentici combattimenti medievali, grazie alla prima edizione del torneo “Leone d’Argento”, organizzato in collabprazione con l’associazione “Sala d’arme – I Magli d’acciaio” di Fagnano Olona.

Altra novità la partecipazione dell’artista Ugo Levita, che oltre a realizzare il nuovo “pallium” esporrà le sue opere a Palazzo Branda.

Infine un “cambio della guardia” ai vertici del Palio: quest’anno il Capitano sarà infatti l’ex sindaco Emanuele Poretti, che proprio pochi giorni fa ha chiuso il suo secondo mandato alla guida del Comune.

Tra gli appuntamenti da non perdere la visita all’accampamento e al mercato medievali che saranno allestiti nel parco del Castello di Monteruzzo, e la mostra sull’araldica realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Masolino da Panicale.

Qui potete trovare tutto il programma del Palio dei Castelli

di
Pubblicato il 31 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore