Le quattro Stagioni di Vivaldi accompagnate… dalla sabbia

Martedì 11 giugno al chiostro del Golf Club di Luvinate nell'ambito di MusicArte ci sarà la sand artist Nadia Ischia

musicarte luvinate 2019

Le Quattro stagioni di Antonio Vivaldi …. immerse nella sabbia. Sarà uno spettacolo inedito quello che si terrà martedì 11 giugno al chiostro del Golf Club di Luvinate (in caso di maltempo all’interno del salone del centro sociale di Piazza Don Luigi Sironi sempre a Luvinate).

Su di una superficie retroilluminata e proiettata su uno schermo, le mani della sand artist Nadia Ischia, eccezionale artista trentina, disegneranno fantasticamente ogni particolare dell’esecuzione. L’esecuzione musicale sarà affidata, come consuetudine del “MusicArte festival”, la stagione concertistica luvinatese, all’orchestra MusicArte, diretta da Roberto Scordia, con il giovanissimo talento Doriano Di Domenico in qualità di violino solista. 

«Nelle precedenti 11 edizioni della nostra rassegna abbiamo organizzato davvero di tutto – dice Roberto Scordia – Abbiamo ospitato ballerini, attori, pittori, oltre naturalmente a grandi musicisti, ma quello che vedremo e sentiremo martedì sera è davvero unico. Nadia Ischia interpreterà sulla sabbia i sonetti che Vivaldi ha scritto in partitura per raccontare la musica, e in più in qualità di violino solista ci sarà Doriano Di Domenico, che oltre ad essere un eccellente violinista, è un grande amico mio e di tutta l’associazione MusicArte, avendo studiato da noi per tanti anni!».

 L’ingresso è come sempre libero.

Info su www.musicarteclassica.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.