La realtà vibrante di Raffaele Minotto a Punto sull’Arte

La stagione espositiva autunnale riprende con le suggestive opere dell’artista padovano

Raffaele Minotto - Memories

Con una pittura pulviscolare e vibrante, Raffaele Minotto racconta storie sostanziate di memorie e di suggestioni. Il vernissage della sua nuova mostra personale dal titolo Memories si terrà sabato 28 settembre dalle 18 alle 21 presso la Galleria PUNTO SULL’ARTE a Varese. In mostra saranno presentati dipinti inediti realizzati dall’Artista nel corso del 2019.

Galleria fotografica

La realtà vibrante di Raffaele Minotto a Punto sull’Arte 4 di 8

Le stanze di un palazzo nobiliare al centro di Padova, sono lo spunto per un’analisi della realtà condotta attraverso l’esperienza della grande storia dell’arte del passato: dall’impressionismo – che Minotto rielabora nella stesura vibrante del colore e nella capacità particolarissima di dare consistenza solida alla luce – all’espressionismo astratto, ripensato nel gesto finale con cui l’artista getta il colore chiaro sulla tela proprio per ottenere gli effetti di luce frammentata. Sostenuti dall’ossatura di un disegno minuziosissimo a carboncino – che qua e là si rivela nel dipinto nei punti di rarefazione del colore – i lavori dell’artista vedono la figura sempre assente, ma costantemente suggerita, evocata. Le sue stanze e le sue tavole imbandite oramai deserte suggeriscono storie, scatenano nello spettatore narrazioni, portano dentro di sé vicende e personaggi. Accanto agli ambienti, l’artista presenta in mostra anche una serie di paesaggi invernali. Lì il manto della neve scompagina prospettive e proporzioni, e mentre la terra brulla fa capolino sotto la coltre semi-sciolta, la pennellata si fa via via più libera e più materica, dando a queste opere una forte connotazione astratta.

Raffaele Minotto nasce a Padova nel 1969. Frequenta l’Accademia di Belle Arti, corso di Pittura, a Venezia, dove si diploma nel 1991. Nel 1995 realizza la sua prima mostra personale presso il Centro di Storia del Costume “Ieri Attualità” di Padova e da questo momento comincia ad esporre con continuità i suoi lavori. L’intenso lavoro svolto negli anni successivi è ben documentato nella mostra Via Euganea (Padova, 2003) a cura di G. Segato. In tempi più recenti, nel 2009, la pittura di Minotto è stata selezionata per Contemplazioni: ampia esposizione a cura di A. Agazzani che ha proposto, al Castello Sismondo di Rimini, un efficace punto di vista sulla pittura italiana. Nel 2011 viene selezionato da V. Sgarbi per rappresentare la sua regione nell’ambito della 54° Biennale di Venezia – Sezione Regione Veneto. Il lavoro di Minotto è segnalato nei volumi La pittura nel Veneto – Il Novecento (Mondadori Electa, 2006) e La Pittura nel Veneto – Dizionario degli Artisti (Mondadori Electa, 2009). Vive e lavora a Padova.

La mostra resterà aperta fino al 9 novembre. La mostra è accompagnata da un catalogo bilingue realizzato da PUNTO SULL’ARTE contenente il testo critico della curatrice Alessandra Redaelli e la riproduzione delle opere esposte. L’artista sarà presente in Galleria in occasione del Vernissage Sabato 28 Settembre.

Alcune delle opere esposte in mostra saranno presentate dall’11 al 13 Ottobre alla 15ª edizione della Fiera d’arte moderna e contemporanea ArtVerona dove la Galleria PUNTO SULL’ARTE, che anche quest’anno è stata selezionatatra le 115 gallerie dellaMain Section, presenterà una selezione di 7 artisti, 3 scultori, tra cui le due italiane Annalù e Valeria Vaccaro e lo svedese Johannes Nielsen;e 4 pittori tutti affermati sul territorio nazionale e internazionale: Claudia Giraudo, Matteo Massagrande, Raffaele Minotto e lo sloveno Jernej Forbici. Quest’ultimo inaugurerà il 5 Ottobre a NEW YORK la sua prima mostra personale negli USA che si svolgerà presso la prestigiosa Hugo Galerie in collaborazione con la Galleria Varesina.

Nei vasti spazi del piano superioredella Galleria PUNTO SULL’ARTE sarà inoltre sempre possibile ammirare una selezione di opere inedite di tutti gli artisti italiani e stranieri con cui la Galleria di Sofia Macchi collabora. Oltre a quelli presentati quest’anno ad ArtVerona, le grandi sale della galleria ospitano tele e tavole di svariate dimensioni di artisti internazionali tra cui quelle del cileno Federico Infante e dell’americano Brian Keith Stephens, accostate alle sculture in bronzo di Alex Pinna e alle sculture raffiguranti ciliegie di ceramica sovradimensionate di Giorgio Laveri.

————————–

RAFFAELE MINOTTO
PUNTO SULL’ARTE, Viale Sant’Antonio 59/61, Varese
+39 0332 320990 | info@puntosullarte.it | www.puntosullarte.it
Vernissage: Sabato 28 Settembre 2019, dalle ore 18 alle 21
Periodo: 29 Settembre – 9 Novembre 2019
Orari: Martedì – Sabato: h 10-13 e 15-19
Catalogo: A cura di Alessandra Redaelli, Edizioni PUNTO SULL’ARTE
Pagina Facebook
Profilo Instagram

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La realtà vibrante di Raffaele Minotto a Punto sull’Arte 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.