Riapre dopo un anno il bar della stazione

Sabato 28 settembre alle 18 inaugurazione di "Binario 8", il nuovo bar della stazione che riapre dopo il fallimento della società che gestiva i tre locali nelle nuove stazioni della ferrovia Arcisate Stabio

Avarie

Un buona notizia per i viaggiatori che utilizzano la stazione di Induno Olona, sulla nuova linea ferroviaria Arcisate Stabio. Dopo un anno dalla chiusura, il bar della stazione riapre domani, sabato 28 settembre.

Alle 18 l’inaugurazione, con un aperitivo offerto a chi vorrà partecipare all’evento.

«Domani l’inaugurazione – spiega Roberta Vinoni, che con la socia Giorgia Sessa ha vinto il bando per la gestione del locale – L’attività prenderà il via lunedì 30 settembre».

Roberta Vinoni, titolare di due bar ad Arcisate – il bar “Binario 22” vicino alla stazione, e il Chioschetto nei pressi del Parco Lagozza – ha voluto effettuare diversi cambiamenti alla struttura: nuovo il nome (si chiamerà “Binario 8”),  nuovi la disposizione degli spazi e gli arredi e nuovo servizio, con la tabaccheria che dovrebbe entrare in funzione entro la fine dell’anno.

«Purtroppo dovremo aprire senza avere, per ora, la possibilità di fare i biglietti – spiega – Abbiamo fatto domanda mesi fa, dopo aver vinto il bando a marzo, ma ancora non siamo riuscite ad avere l’attivazione del servizio, e questo nonostante io, avendo già un bar con il servizio di biglietteria, abbia dei contatti diretti con la società. Purtroppo i tempi sono lunghi e la burocrazia complicata. Comunque entro la fine dell’anno dovremmo essere attivi anche con i biglietti».

Il bar sarà aperto dalle 6 del mattino alle 20, e garantirà, insieme all’apertura di sala d’aspetto e bagni (chiusi mesi fa dopo i ripetuti atti vandalici), anche un prezioso servizio di presidio della stazione che da un anno è abbandonata a se stessa.

di
Pubblicato il 27 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore