Tre giorni di iniziative a Carnago, tra prevenzione e sostenibilità

Tre giorni ricchi, intensi e di grande trasporto nel comune di Carnago, protagonista di due iniziative lungo il weekend da venerdì 20 a domenica 22 settembre

Puliamo il mondo

Tre giorni ricchi, intensi e di grande trasporto nel comune di Carnago, protagonista di due iniziative lungo il weekend da venerdì 20 a domenica 22 settembre. Oggi, sabato 21 settembre, spazio alla giornata della prevenzione dei tumori al seno: il Comune ha messo a disposizione i due studi medici del municipio per offrire visite senologiche gratuite alle donne residenti a Carnago.

Quaranta erano i posti disponibili prenotabili, e non un solo slot per gli appuntamenti è rimasto “invenduto”: dalle 8.30 fino alle 13 i due medici incaricati, Mauro Bandera e Fabrizio Zanni, hanno praticato le visite senologiche, con l’obiettivo di verificare l’assenza di anomalie sospette.

«Si tratta di un’iniziativa di grande rilievo e importanza dal punto di vista sociale e medico», ha dichiarato Gian Carla Mazzoleni, assessore all’istruzione, cultura e al sociale. «È fondamentale l’aspetto della possibilità di diagnosi precoce, che dà percentuali molto alte di guarigione -ha spiegato l’assessore-. Infatti, se il medico rileva qualche anomalia mirata propone di fare ulteriori controlli, e si può essere inseriti in un circuito all’interno del quale sono previsti controlli sistematici».

Questa importante iniziativa è stata realizzata in collaborazione con SSD Breast Unit ASST Sette Laghi,  e associazione Caos.

Puliamo il mondo

La seconda iniziativa vira invece sui temi della sostenibilità e dell’ambiente: la giornata “Puliamo il mondo”, organizzata da Legambiente, ha visto protagonisti perlopiù bambini e ragazzi, che partendo da due punti stabiliti -il cancello posteriore dell’Istituto Galvaligi e la scuola elementare Fermi- hanno esplorato diversi siti del quartiere pulendo attentamente le varie zone.
«I luoghi attraversati sono stati scelti appositamente tra le zone frequentate dai bambini e dai giovani, per dare anche un senso civico», ha specificato l’assessore Mazzoleni, aggiungendo l’importanza di questa giornata per tutti i bambini che hanno partecipato con entusiasmo: «teniamo molto alla sensibilizzazione sui temi dell’ambiente, abbiamo altri progetti in cantiere. I bambini hanno partecipato con trasporto all’iniziativa, sono stati aperti, entusiasti e molto colpiti dall’attività».

Domenica 22 settembre a Carnago ci sarà la seconda giornata di “Puliamo il mondo 2019”, in cui sono attesi perlopiù gli adulti: si partirà alle 8.30 dal municipio per poi procedere verso via Milanello e verso i boschi di Castelseprio, per concludere l’iniziativa con la medesima gioia e lo stesso entusiasmo portato dai bambini.

di
Pubblicato il 21 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore