Cercare un manager a Milano: la realtà dell’head hunting

Il mercato del lavoro a Milano e dintorni è in costante movimento, per un’azienda non è sempre facile trovare le figure che sta cercando

vario

Il mercato del lavoro a Milano e dintorni è in costante movimento, per un’azienda non è sempre facile trovare le figure che sta cercando. Questo soprattutto nel caso in cui si abbia la necessità di assumere soggetti che presentino specifiche competenze. Per certi versi la Lombardia intera propone numerose opzioni per chi è alla ricerca di un’esperienza lavorativa ricca e soddisfacente. Questo non permette a tutte le imprese di reperire rapidamente il personale di cui necessita. Per ridurre i tempi e per avere a disposizione coloro che al meglio incarnano le necessità di un’azienda è spesso importante rivolgersi a una società di head hunting.

Di cosa si tratta
Chi ha un certo profilo professionale, quindi titoli di studio avanzati o anche esperienza pluriennale in settori specifici, di sicuro ha già avuto modo di incontrare un head hunter. Si tratta di coloro che svolgono selezione del personale a Milano, e in altre zone d’Italia, alla ricerca di figure professionali specifiche, con alta preparazione ed esperienza pluriennale. Offrire ad un soggetto una posizione manageriale, dirigenziale o executive non è una scelta che va effettuata a cuor leggero. Per un’azienda trovare rapidamente i soggetti che possono ambire a queste posizioni non è cosa facile, soprattutto nel caso in cui non possieda al suo interno del personale che svolga la gestione delle risorse umane in modo preciso e corretto.

Le consulenze esterne
Quando un’azienda ha la necessità di reperire personale qualificato in molti casi si rivolge a dei consulenti esterni che si occupano di head hunting. Si tratta di soggetti esperti nella selezione del personale, che operano attraverso diversi canali, in modo da reperire solo candidati già fortemente motivati, ma anche con la preparazione necessaria a ricoprire specifici ruoli aziendali. In Lombardia e a Milano hanno sede numerose imprese importanti a livello internazionale, che hanno trovato in questa zona tutte le risorse necessarie a svolgere al meglio la loro mission. La presenza di varie aziende con profilo simile porta spesso a non riuscire a reperire tutto il personale necessario al loro funzionamento.

Come operano gli Head Hunter
I vantaggi dati dal contattare società di head hunting a Milano sono molteplici, a partire dalla possibilità di trovare più rapidamente il personale necessario in azienda. Oltre a questo solitamente queste società possiedono dei data base con le schede di soggetti di alto livello, che già sono disponibili a rivestire incarichi di una certa importanza. La ricerca di personale da parte delle società di head hunting è infatti costante e continua, anche quando non sono ancora presenti offerte di clienti interessati a specifiche figure professionali. Il metodo di ricerca si allarga poi a diverse modalità, partendo dalla costruzione di un data base nazionale, spesso costituito da curricula spontanei, per arrivare anche a tecniche di sourcing di vario genere. Il risultato che si ottiene quindi non è solo rapido, ma anche altamente efficace. In sostanza l’head hunter garantisce all’azienda che lo contatta di reperire candidati con le competenze richieste, ma anche in linea con la mission e con i valori aziendali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore