“Creando tra…me”: ancora una settimana per visitare la mostra del CAB

La rassegna che riunisce oltre 70 opere realizzate da 42 artisti, uno per ogni anno di vita dell'associazione, è stata prorogata fino al 3 novembre prossimo

palazzo marliani cicogna

Il Cab, Centro Arte e Cultura, ha conquistato palazzo Cicogna con la mostra collettiva “Creando Tra…me”: la rassegna, che riunisce oltre settanta opere fra sculture, dipinti, vetrate e installazioni realizzati da 42 artisti, uno per ogni anno di vita dell’associazione, è stata molto apprezzata, tanto da essere stata prorogata fino al 3 novembre prossimo. 

“La proroga della mostra del CAB è certamente una decisione che abbiamo preso con gioia e soddisfazione e che peraltro non costituisce un unicum per le attività espositive sostenute dall’amministrazione – commenta la vicesindaco e assessore a Identità e Cultura Manuela Maffioli -. I numeri dei visitatori ci hanno indotto a consentire la fruizione più a lungo e ci confermano, una volta di più, come la città sia sempre più aperta e interessata alla cultura”.

E domenica 27 ottobre, oltre ad ammirare le opere, sarà anche possibile assistere, a partire dalle ore 16.00, a performance artistiche e musicali proposte da Nuova Busto Musica e Viandanti Teatranti. Non mancherà un breve momento conviviale. 

La mostra è aperta al pubblico nei seguenti giorni e orari: martedì-giovedì 14.30-18.00; venerdì 9.30-13.00 / 14.30-18.00; sabato 14.30-18,30; domenica 15.00-18.30. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.