Investimento in argento, perchè è consigliato?

È uno dei materiali alternativi all’oro per investimento, che rispetto al prezioso metallo giallo ha meno valore ma che presenta alcune caratteristiche affini

vario

È uno dei materiali alternativi all’oro per investimento, che rispetto al prezioso metallo giallo ha meno valore ma che presenta alcune caratteristiche affini. Tra tutti i metalli preziosi, l’argento, in virtù della sua convenienza, è stata la scelta preferita di molti risparmiatori per investimenti, che si parli di argento fisico quindi in lingotti e monete o finanche di argento finanziario.
Le persone che investono in argento spesso e volentieri affermano che farlo consente loro di proteggersi dal rischio che i loro altri investimenti possano deprezzarsi  oltre che dal rischio di eventi catastrofici. Esattamente quanto succede con l’oro, da sempre riserva di valore.

Vantaggi investimento argento

Il valore intrinseco dell’argento e la sua storia di utilizzo come valuta significano che, anche se i mercati dovessero crollare, la valutazione del metallo non andrebbe eccessivamente giù. Oggi è possibile valutare diverse ipotesi per investire in argento: si può acquistare il metallo fisicamente, sotto forma di lingotti e monete, andando poi a conservarlo.
O, in alternativa, è possibile investire in un Exchange Traded Fund (ETF), argento finanziario quindi senza possederlo direttamente. È possibile in sostanza acquistare contratti futures sull’argento e puntare sul metallo scommettendo che il suo prezzo aumenterà o, viceversa, puntando sul fatto che la valutazione diminuirà. In entrambi i casi è fondamentale analizzare la valutazione argento in quel dato momento storico nel quale si investe.

Dove investire e quali rischi

L’investimento fisico è consigliato soprattutto per chi non sia esperto di finanza: oggi è possibile trovare il materiale con estrema facilità visti anche i tanti negozi che sono nati. Nelle grandi città ad esempio, accanto ai compro oro stanno proliferando le stesse attività riferite al metallo meno prezioso: si parla quindi di compro argento, negozi che offrono la stessa tipologia di servizi dei loro ‘colleghi’ nati prima in ordine di tempo.
L’investimento in argento è mediamente sicuro, tuttavia anche i prezzi dei metalli, incluso l’argento, possono essere volatili. Inoltre, ci sono spesso commissioni elevate e spese di acquisto associate all’investimento in singoli titoli d’argento. Se un portafoglio di investimenti è poco diversificato, con troppe risorse puntate sull’argento, il rischio di essere vulnerabile è comunque presente.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.