I Campioni del Mondo della Polha al Quirinale

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto una rappresentanza di atleti italiani medagliati ai Mondiali di nuoto paralimpico

I Campioni del Mondo della Polha al Quirinale

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina – giovedì 14 novembre – al Quirinale una rappresentanza di atleti italiani medagliati ai Mondiali di nuoto paralimpico di Londra e agli European Para Youth Games di Lahti in Finlandia. (foto quirinale.it)

Galleria fotografica

I Campioni del Mondo della Polha al Quirinale 4 di 8

Nel corso dell’incontro sono intervenuti Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Roberto Valori, Presidente della Federazione italiana Nuoto Paralimpico e Asia Giordano, Medaglia di Bronzo di Judo ai Giochi Giovanili Europei Paralimpici. Ha avuto anche il grande onore di prendere la parola il “nostro” Federico Morlacchi, che ha Londra ha impreziosito un palmares di medaglie già molto ampio con un nuovo “pezzo” d’oro.

Non potevano mancare i campioni della Polha. La delegazione varesina si è presentata con gli atleti Simone Barlaam, Arjola Trimi, Arianna Talamona, Giulia Terzi, Alessia Berra, Fabrizio Sottile, Francesco Nicoletti e i tecnici Massimiliano Tosin, Micaela Biava e Alberto Busato.

Al termine il Presidente Mattarella ha rivolto un saluto ai presenti.

L’incontro è stato l’occasione per celebrare la nazionale italiana di nuoto paralimpico, prima nel medagliere iridato con 50 podi e quella dei giovani atleti paralimpici azzurri che agli Epyg hanno conquistato 44 medaglie.

di
Pubblicato il 14 novembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I Campioni del Mondo della Polha al Quirinale 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore