Il nuovo consiglio pastorale

Rappresenta l’immagine della fraternità e della comunione e costituisce lo strumento della decisione comune

Avarie

Nella penultima domenica di ottobre è stato eletto presso la Comunità Pastorale “Madonna del Carmine” in Luino il nuovo consiglio pastorale della Comunità, che sarà in carica dal 2019 per un quadriennio.
Il Consiglio Pastorale «ha un duplice fondamentale significato: da una parte, rappresenta l’immagine della fraternità e della comunione dell’intera comunità di cui è espressione in tutte le sue componenti, dall’altra, costituisce lo strumento della decisione comune pastorale».

È composto da laici eletti e rappresentativi delle diverse parrocchie che formano la Comunità pastorale e vede come membri di diritto i sacerdoti operanti a Luino.

Nel corso degli anni i laici sono sempre più impegnati nella vita delle parrocchie, e ricoprono ruoli molto importanti, in una Chiesa che vuole rinnovarsi.

Non in tutte le parrocchie della diocesi di Milano si è votato, e ciò è segno che la Chiesa in Luino è viva ed è formata da laici impegnati e formati che vogliono essere protagonisti.

Nella Comunità Pastorale hanno votato 1046 persone e sono risultati eletti: per Luino: Laura Baggiolini, Paola Calone, Anna Caprara, Sara De Maria, Arianna Ferrari, Augusta Franzetti, Roberto Gizzi, Nadia Madonna, Lucio Perrone e Massimo Ragno.

Per Colmegna: Beatrice Galantina, Almerin Mirukaj e Roberta Pranta.

Per Creva: Karin Barretta, Elena Giannini, Fabio Lucioli, Fabrizio Massara, Angelo Pecoraro, Simone Pecoraro.

Per le Motte: Daniela Bez, Alice Bosio, Adele Cossi, Rachele Ziliani.

Per Voldomino: Faustino Gatta, Simone Rossinelli, Augusto Trentin, Cristina Vanoli, Giuseppina Vanoli.

I sacerdoti operanti nella Comunità Pastorale sono: don Sergio Zambenetti (prevosto e responsabile della Comunità Pastorale), don Massimiliano Mazza, don Franco Basilico, don Giorgio Marelli, don Ilario Costantini, don Ennio Campoleoni e il diacono Gabriele Ferrari

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.