Ombrello magico, smonti il manico e spunta la dose

I carabinieri hanno denunciato a piede libero due ventenni per spaccio

Generico 2018

È stata una settimana di lavoro intenso per i carabinieri di Busto Arsizio, impegnati a contrastare lo spaccio di stupefacenti. Il primo intervento è stato condotto dai militari nei confronti di due giovani che alla vista dei carabinieri si sono dati alla fuga a piedi cercando riparo in un bosco. Una volta raggiunti, i due spacciatori venivano trovati in possesso di mezzo etto di Marijuana nascosti in parte nel buco di un albero e in parte nel manico di un ombrello che una volta smontato rivelava la presenza di dosi già pronte per la vendita. I due, un italiano di 20 anni e un nordafricano di 22, sono stati denunciati a piede libero.

I carabinieri hanno segnalato inoltre alla competente autorità amministrativa altre quattro persone perché trovate in possesso di modiche quantità di haschish, eroina, cocaina e marijuana.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.