Allo “Spitz” la prima edizione del Motus Christmas Party

Ultimi biglietti disponibili per la cena e festa in maschera privata organizzata per sabato sera (ore 19,30) nel locale di viale Valganna. Tra le moto esposte anche la MV Agusta Brutale Serie Oro

moto triumph

Restano a oggi – venerdì 6 – pochi biglietti disponibili per il Motus Christmas Party, la festa in maschera organizzata per la sera di sabato 7 dicembre allo Spitz di viale Valganna. A organizzare l’evento l’associazione Cafe Racer Varese affiancata da numerosi partner del mondo motociclistico ma non solo.

Il programma si è andato via via definendo nei giorni che precedono l’appuntamento e si preannuncia vasto: il voucher di ingresso (costo di 30 euro) dà diritto alla cena, a un drink, ai concerti e alla possibilità di partecipare al concorso mascherato, che prevede tre categorie. Quella dei travestimenti a tema natalizio, a tema motociclistico e a tema libero: ci si può anche presentare a squadre.

La musica vedrà alternare il dj set di 2Playstudio e le note dal vivo dei “The Fat Monkeys” mentre ci si potrà anche lustrare gli occhi con l’esposizione di alcune moto tra cui la Mv Agusta Brutale Serie Oro. Sponsor e associazioni avranno il proprio spazio nell’ottica – portata avanti da Cafe Racer Varese – di portare a contatto un numero sempre maggiore di realtà accomunate dalla passione per le motociclette e per la cultura a esse collegata. Non ultima, ci sarà una nutrita sottoscrizione a premi.

Per acquistare uno degli ultimi tagliandi (350 i posti totali) ci si può rivolgere allo stesso Spitz oppure da Tuttomoto, Davigo e Luca Gaspari a Varese e da Magnoni Moto Triumph a Gallarate. Tutte le informazioni e i video promozionali sono disponibili sulla pagina Facebook dell’evento, e cioè QUI.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore