Quantcast

Il panettone degli alpini porta 5 letti all’ospedale

Il dono è stato consegnato al reparto di recupero e rieducazione funzionale dell’Ospedale di Cittiglio

dono degli alpini al reparto di recupero e rieducazione funzionale

Cinque letti grazie a un panettone. Anzi migliaia di panettoni. Gli Alpini della Sezione A.N.A. di Varese hanno fatto visita questa mattina all’ospedale di Cittiglio per portare in dono cinque letti elettrici al Reparto di Recupero e Rieducazione Funzionale dell’Ospedale di Cittiglio.

Come ogni anno, la vendita del dolce natalizio, con lo slogan “Aiutaci ad aiutare”, permette alla sezione di dimostrare la generosità propria di questo corpo. Lo scorso anno si trattò dell’hospice di Varese e del carrello multisensoriale.

«Recepita l’esigenza, – spiegano gli Alpini – si è subito messa in moto l’organizzazione della Sezione A.N.A. di Varese in sinergia con la Sezione A.N.A. di Luino. Il motto coniato per il Centenario dell’A.N.A., “100 anni di coraggioso impegno” dimostra ancor oggi come questa Associazione sia in ottima salute e sappia sempre conquistare con il proprio operato la fiducia della gente».

«Sono davvero grato agli Alpini per questo dono – tiene a sottolineare il Dott. Michele Bertoni, Direttore della struttura Recupero e Rieducazione Funzionale dell’ASSt dei Sette Laghi – che offre vantaggi importanti ai pazienti e anche agli operatori».

I letti elettrici donati, infatti, con snodi regolabile in altezza, sono molto utili, soprattutto in un reparto come quello di Recupero e Rieducazione Funzionale. Essi consentono di variare l’altezza con dinamicità tramite una pedaliera, rendendo quindi più comodo ai pazienti e agli operatori eseguire gli esercizi e le tecniche manuali, anche le più complesse.
Offrono inoltre una maggiore sicurezza nel trasferimento carrozzina-letto del paziente riducendo al contempo le sollecitazioni a carico dell’apparato muscolo scheletrico degli operatori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 dicembre 2019
Leggi i commenti

Foto

Il panettone degli alpini porta 5 letti all’ospedale 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore