Quantcast

Trovato in un compattatore del centro commerciale, è in gravi condizioni

L'uomo, addetto alle pulizie, è stato soccorso poco dopo mezzanotte e mezza di domenica. Ancora al vaglio la dinamica dell'episodio

ambulanza notte apertura

Un uomo di 42 anni è stato trovato in gravi condizioni, nella notte tra sabato e domenica,  nell’area di scarico merci del “Centro” di Arese. È stato portato in codice rosso (dunque in pericolo di vita) all’ospedale San Carlo di Milano.

L’uomo – cittadino egiziano, addetto alle pulizie – è stato ritrovato poco dopo mezzanotte e mezza, nell’area logistica dell’enorme centro commerciale, sul retro del complesso: è stato rinvenuto riverso nel cassonetto di un compattatore.

Secondo le prime informazioni diffuse dall’Areu-118, si sospetta che l’uomo possa aver subito una lesione da schiacciamento dell’addome.
Sul posto sono arrivati i mezzi del 118 e i Vigili del Fuoco: dopo svariati minuti di tentativi di rianimazione il 42enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Carlo di Milano, in pericolo di vita.

La dinamica di quanto accaduto, al momento, non sono chiare e sono al vaglio dei carabinieri di Rho, competenti sull’area.

«L’Ugl esprime la sua vicinanza alla famiglia dell’uomo di 42 anni, in fin di vita dopo un grave infortunio sul lavoro ad Arese, in provincia di Milano. E’ inammissibile che incidenti simili continuino ad accadere con una facilità agghiacciante», dichiara Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore